Gli Ultimi Articoli

Figli di Luce: Gennaro Cafaro

No comments

In attesa della Resurrezione in questa Domenica di Quaresima, il nostro pensiero e il nostro abbraccio…

 

Mamma Lucia Cafaro a Gennaro


 

Conosciuta in FB, come tante Mamme “speciali” dedica ogni giorno il suo saluto e il suo pensiero all’adorato Figlio, mancato il giorno di Natale 2011… mentre Gesù nasceva per dare speranza agli uomini sulla terra.

 

IL  SILENZIO

Ascolto il silenzio….
Mi parla di te…
Mi narra di un giovane meraviglioso
Le cui gesta varcarono
montagne  e attraversarono Oceani….
Col solo intento di essere utile al prossimo.
Il silenzio mi sussurra
il grande amore che nutrivi
per i tuoi  genitori e….
….e il desiderio di  “costruire”  una famiglia tua
Di essere padre e poi nonno….
Il silenzio non sa il mio dolore
Perche’ urlo dentro.
Implodo quasi per punirmi…
Dovevo esserci io  dove sei tu,
Da dove non si torna piu’…
Dove regna il silenzio….
Il silenzio
In silenzio
“Ormai  ha fatto i cuccioli dentro di me”

LucyGennyC.

 

Eri in me…
Prima ancora che nascessi
Eri in me…
Il mio cuore e il tuo battevano all’unisono…
Ti parlavo e ascoltavi…
Ammutolivo e tu scalciavi…
Eri in me…
Accarezzavo il pancione e col piedino seguivi la mia mano…
Eri in me…
Avevi fame
Avevo fame
Ogni gesto ogni emozione vissuta in due
Eri in me…
Ti amavo in un modo diverso poi…sei nato, e  li’  inizio’ l’amore fatto di  coccole, ninna nanna, baci e contatto  fisico.
Un amore grande ogni giorno di piu’,  sei cresciuto nell’amore con amore ma……..
Un bel giorno un fulmine ha folgorato  le nostre vite…
Sei volato via con un batter d’ali e io…ora…mi ritrovo qui’…
ad amarti  come allora, quando
Eri in me
E ancora una volta….
SEI  IN  ME………………………..
La tua  mamma 

 

Ti ricorderai di me,
Quando ci incontreremo in paradiso?
Dimmi  ci ritroveremo ???
Lo so, ora, devo essere forte
e andare avanti,
perché so che….
non e’ ancora giunto quel momento…..
La vita ci ha messo in ginocchio.
Il tempo ha  spezzato i nostri  cuori,
Abbiamo pianto , urlato e  implorato clemenza ….
Dici che non ci saranno più lacrime in paradiso,
Ma intanto siamo qui
Sospesi tra cielo e terra
Tra cielo e mare …..
Il tuo mare…..
Quel mare che ti ha cullato cosi’ a lungo….
Che ti ha visto navigare
E le stelle han segnato la rotta
Illuminandoti la via.
Sei figlio del vento,
Del sole,
Del cielo e del mare….
Ma sei prima d’ogni altra cosa …
FIGLIO MIO.
Devo essere forte e andare avanti,
Ma tu Gennaro sai che….
che non posso stare qui
Il mio posto ,
Mio e di tuo padre,
E’ con te…..in Paradiso !!!!
–LucyGennyC.–


 

Commenti

Commenti di facebook

Edda CattaniFigli di Luce: Gennaro Cafaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *